giovedì 18 settembre 2008

AmigaOS3.9 in un Amiga1200 con Kickstart3.0 e Blizzard1230IV


Vi spiego come installare AmigaOS3.9 su di un HD20GB utilizzando un Commodore Amiga 1200 con Kickstart ROM 3.0 e file-Kickstart 3.1 accelerato con la Blizzard 1230/IV.

Configurazione di partenza:

  • A1200 (Commodore);
  • ROM 3.0;
  • HardDisk Maxtor 20GB;
  • CDROM;
  • Workbench 3.0-1 e relativo "HdToolBox";
  • Blizzard 1230/IV (phase 5);
  • AmigaOS3.9 (CD);
  • Floppy vergine;
  • BKICK (Utility [solo per blizzard 1230/IV] che carica il file-Kickstart 3.1 in RAM) scaricabile da www.aminet.net;
  • File-Kickstart 3.1 (Kickstart 40.063).
1) Preparazione dell'HD per il file-Kickstart3.1 .
(dato che il Kickstart 3.0 non riconosce correttamente il 20GB)

Partendo dal WB 3.0-1
aprite il CD AmigaOS39:Contribution/RDB-Tools/HDTB_Fixup/ con una shell.
Digitate HDTB_fixup DEVICE=scsi.device UNIT=N
dove per N inserite:
0 - Master;
1 - Slave;
2 - Seconda piattina IDE Master (Solo con sdoppiatore IDE [ad esempio la Winner]);
3 - Seconda piattina IDE Slave (Solo con sdoppiatore IDE [ad esempio la Winner]).

P.s.: Fate attenzione! Potreste cancellare l'intero contenuto di un altro HD se inserite dei valori sbagliati!!!

Aprite SYS:Tools/HdToolBox del WB 3.0-1
  • Rimpicciolite la partizione "DUMMY_PARTITION" dell'HD creata da HDTB_Fixup fino alla dimensione di 1MB, rinominatela "KICK31" e fate click su bootable;
  • Riavviate;
  • Formattate KICK31: con il nome "Ks31xBlizzard1230IV";
  • Copiate "C:Version" e "Bkick" in KICK31: ;
  • Copiate il file-Kickstart 3.1 in KICK31: chiamandolo "KICK40063";
  • Create la cartella "s";
  • Aprite "s";
  • Create il file di testo "KICK31:s/Startup-Sequence" con il seguente contenuto:
    ;BEGIN Kickstart3.1
    version >nil: exec.library 40
    if warn
    bkick kick40063
    endif
    ;END Kickstart3.1
    ;BEGIN Start AmigaOS3.9 by o'3
    Workbench39:C/Assign SYS: Workbench39:
    Resident SYS:C/Assign FORCE
    Assign C: SYS:C
    Path C:
    Assign S: SYS:S
    Assign L: SYS:L
    Assign LIBS: SYS:Libs
    Assign DEVS: SYS:DEVS
    Assign FONTS: SYS:Fonts
    CD SYS:
    Assign SYS: KICK31: ADD
    Execute S:Starup-Sequence
    Assign SYS: KICK31: REMOVE
    EndCLI >NIL:
    ;END Start AmigaOS3.9 by o'3
2) Creazione dell'Emergency-Disk per l'avvio dell'installazione.
  • Formattare il floppy vergine con nome "Emergency-Disk";
  • Da shell digitate:
    Install DF0: (Se il disco formattato si trova in DF0)
  • Copiare il contenuto della cartella del CD AmigaOS3.9:OS-Version3.9/Emergency-Disk/ nel floppy appena formattato;
  • Copiare in Emergency-Disk:DEVS/ il file atapi.device e copiare in Emergency-Disk:DEVS/DosDrivers/ il file CD0 (per quanto riguarda idefix) presi dalla propria installazione (Workbench3.1) per far funzionare l'unità CD-ROM durante l'avvio del floppy.
3) Preparazione dell'HD per l'installazione.
  • Riavviate e partite con l'HD che aggiornera' in automatico il Kickstart 3.0 in 3.1;
  • Al secondo riavvio (quello automatico che sta a segnalare l'aggiornamento del Kickstart avvenuto) inserite il floppy "Emergency-Disk";
  • Doppio click su "Emergency-Boot:Prefs/Screenmode" per aumentare risoluzione e numero dei colori (se volete un'altro tipo di monitor, li trovate in "Emergency-Boot:Storage/Monitors": Basta un doppio click!!!);
  • Doppio click su "Emergency-Boot:Tools/HdToolBox" per partizionare il disco (non cliccate "Install Disk"; Non cancellate la partizione "KICK31"; chiamate la partizione di installazione "DH0"; Impostate il BootPriority di "DH0" a -1);
  • Riavviate e partite con il floppy se il Kickstart 3.1 e' rimasto in RAM;
  • Formattate "DH0:" chiamandolo "Workbench39";
4) Installazione dell'AmigaOS3.9.
  • Doppio click su "AmigaOS3.9:OS-Version3.9/OS3.9-Installation" e seguite le indicazioni a video.
5) Installazione "BOINGBAG3.9-1".
6) Installazione "BOINGBAG3.9-2".
7) Operazioni finali.
Potete a questo punto nascondere la partizione KICK31, facendo caricare il Kickstart 3.1, questa volta, dalla partizione del Workbench dato che anche appena acceso l'Amiga 1200 con Kickstart 3.0 vede il resto dell'HardDisk correttamente.
  • Create la directory DEVS:Kickstarts/ e copiateci la ROM 3.1 (es.:kick40063)
  • Editate Workbench:s/Startup-Sequence ad esempio con EditPad ed inserite come prime righe:

    ;BEGIN Kickstart3.1
    version >nil: exec.library 40
    if warn
    bkick kick40063
    endif
    ;END Kickstart3.1

    e salvate il file;
  • Eseguite Workbench39:Tools/HDToolBox, selezionate la partizione "KICK31", togliete il segno di spunta da "Bootable" (avviabile), cliccate su "cambia" e togliete il segno di spunta da "Automount" (monta automaticamente questa partizione);
  • Cliccate su "Ok", "Salva", "Esci" e riavviate.

Stumble Upon Toolbar

Blogger Templates by OurBlogTemplates.com 2008